1

2

en it fr de ru

Saltimbocca di pesce persico con frappe’ di melone

Ingredienti:

Filetti di Pesce Persico del Lago Maggiore
Prosciutto Crudo
Melone
Cuori di Lattuga
Germogli di Erbe Aromatiche
Olio Extra Vergine di Oliva
Sale

Danilo Bortolin
Chef del Ristorante “La Beola” del Grand Hotel Majestic di Pallanza

“Prendiamo le fettine di prosciutto crudo della val Vigezzo, tagliato sottilissimo, e ci adagiamo sopra i filetti di pesce persico, meglio la parte alta della schiena, togliamo il prosciutto in eccessi sui lati, o il suo gusto prevaricherebbe su quello della carne del pesce, e facciamo gli involtini. Quando sono arrotolati li fermiamo con uno stecchino perché non si aprano nella padella. Scaldiamo una padella antiaderente con un filo d’olio leggerissimo perché il prosciutto è già salato e ha un po’ di grasso. La caratteristica del prosciutto della val Vigezzo è che ha una leggera affumicatura. Andiamo ad arrostirli.

Mentre i saltimbocca cuociono, prepariamo il frappé di melone. Nel frullatore mettiamo del melone pulito e tagliato a cubetti, un pizzico di sale, un filo d’olio extravergine e un goccio di acqua gasata per aiutare a frullare.

Condiamo le insalate, il cuore di lattuga è l’insalata estiva per eccellenza, solo sale e olio extravergine. I saltimbocca sono cotti, ben dorati e li togliamo dal fuoco ricordandoci di togliere anche lo stecchino.

Prepariamo il piatto. Sul fondo mettiamo tre cucchiai di frappè di melone, i tre saltimbocca, qualche ciuffo di lattuga e finiamo con dei germogli di erbe aromatiche e qualche goccia di olio extravergine. E i Saltimbocca di Pesce Persico con Frappè di Melone sono pronti.”