Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Close
 
Miglior prezzo
 

Uova poché allo zafferano con asparagi verdi e ricotta di capra

 
Benvenuti al Ristorante “La Beola” del Grand Hotel Majestic di Pallanza, sono Danilo Bortolini, lo chef. La ricetta di oggi è uova poché allo zafferano con asparagi verdi e ricotta di capra.
Ingredienti:
Uova Fresche
Asparagi Verdi
Ricotta di Capra
Waffle al Parmigiano con Semi di Sesamo
Zafferano
Aceto
Sale e Pepe
Olio EVO
Germogli

Per cuocere l'uovo in camicia versare un po’ di aceto in acqua bollente, in questo caso aggiungere dello zafferano a piacere, girare l'acqua con un cucchiaio per creare un vortice e far cadere l'uovo nel mezzo, in modo che rimanga compatto. Nel frattempo, l'uovo ha bisogno di 3-4 minuti per cuocere, prepariamo la ricotta con un po 'di sale, molto pepe ed olio EVO. Dopo pochi minuti togliamo l'uovo dall'acqua, con il bianco ben sodo e il rosso ancora morbido.

Riscaldiamo gli asparagi precedentemente scottati in acqua bollente, in una padella calda con qualche goccia di olio EVO, giusto un attimo ed è ora di preparare il piatto.

Con qualche quenelle di ricotta di capra - quella centrale piatta per ospitare l'uovo in camicia - prima di mettere l'uovo nel centro del piatto va salato a piacere, e dopo potete aggiungere degli asparagi e i waffle al parmigiano con semi di sesamo.

Alcuni germogli e qualche goccia di olio EVO e le uova poché allo zafferano con asparagi verdi e ricotta sono ora pronti, buon appetito!
Ritorna al Magazine
 


Share
 
Scritto da:
Danilo Bortolin, Chef