Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

TEMPO DI FIORITURA AI GIARDINI DI VILLA TARANTO A POCHI PASSI DAL GRAND HOTEL MAJESTIC

 
Il lago maggiore è stato uno dei più apprezzati luoghi di villeggiatura della nobiltà europea fin dal 1700. Questo dato storico trova testimonianza nei grandi alberghi di lusso e nelle prestigiose ville con i loro ricchissimi giardini. Proprio dei giardini del Lago Maggiore vogliamo parlarvi perché è questo il momento migliore per visitarli, la primavera.
 
Oltre alle numerose piante provenienti da ogni dove, nei meravigliosi Giardini Botanici di Villa Taranto a Pallanza nelle settimane di aprile avviene la straordinaria fioritura di oltre 80,000 bulbose. La parte dei protagonisti la fanno i tulipani nell’omonimo ‘labirinto’ a loro dedicato, che nulla ha da invidiare ai più famosi campi olandesi. Nel lungo percorso sinuoso sono piantumati oltre 20,000 bulbi di 65 varietà differenti, tra questi alcune molto preziose come il ‘Carnival de Nice’, bianco con bordo rosso scuro, il ricercato tulipano nero ‘Queen of the Night’ e il frangiato ‘Flaming Baltic’. Molto vicini al Grand Hotel Majestic di Pallanza, i 10 ettari dei Giardini Botanici di Villa Taranto possono essere raggiunti a piedi percorrendo la panoramica pista ciclo-pedonale verso Intra, oppure prendendo il battello all’imbarcadero di Pallanza con un’unica tratta verso Villa Taranto. Proprio per la vicinanza con gli splendidi giardini, lo storico Grand Hotel Majestic ha ideato un pacchetto ad hoc da metà aprile fino al 26 maggio, che comprende 2 notti con colazione, un pranzo per due, trattamenti di bellezza nella Spa dell’hotel e l’accesso a Villa Taranto. Qui i dettagli della proposta ‘Mens Sana in Corpore Sano’.
Dall’imbarcadero di Pallanza si può anche decidere di andare verso le strepitose Isole Borromee, che con i loro palazzi e giardini sono il vero gioiello del Lago Maggiore. Dalla terrazza, dal giardino e dalla maggior parte delle suites del Grand Hotel Majestic, si può godere di una meravigliosa vista sul golfo Borromeo che, appunto, ospita le tre isole più conosciute del lago, ma di questo vi parleremo nel prossimo articolo..
Ritorna al Magazine
Share
 
Scritto da:
Grand Hotel Majestic, Redazione