Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

IL GIRO D’ITALIA ARRIVA A VERBANIA

 
La maglia rosa passa davanti allo storico Grand Hotel Majestic a Pallanza
Il 28 maggio per Verbania è stata una giornata di festa.
Pallanza era gremita di appassionati del ciclismo, turisti e verbanesi per accogliere l’arrivo della 18esima tappa del Giro d’Italia in bicicletta, storica manifestazione organizzata da RCS – Gazzetta dello Sport.
Fortemente voluta dall’amministrazione cittadina, la tappa ha portato la manifestazione da Melide in Svizzera a Verbania, passando per tutta la costa piemontese del lago Maggiore fino a Cannero, quindi il gran premio della montagna rappresentato dalla salita verso Colle di Trarego.
Poi una velocissima discesa per tornare sulle rive del lago, e qui sono passati da Intra, poi davanti a Villa Taranto e in ultimo un passaggio al Grand Hotel Majestic poche centinai di metri prima del traguardo in piazza a Pallanza. Il primo campione ad essere applaudito dalla folla è stato il francese Philippe Gilbert, che ha staccato per oltre 6 minuti il gruppo di inseguitori.
La giornata non poteva essere migliore per ciclisti, tifosi ed operatori.
Un sole caldo primaverile ha regalato una meravigliosa luce a fotografie e immagini, andate in onda live su numerosi canali televisivi internazionali, non ultimi RAI ed Eurosport.
Verbania ed il lago Maggiore hanno indossato, per l’occasione, il vestito migliore.


Ritorna al Magazine
 


Share
 
Scritto da:
Grand Hotel Majestic, Redazione